Apri la web-app e suona!

Note:
– attualmente devi usare Google Chrome (o Chromium);
– è fortemente raccomandato l’uso di una tastiera MIDI in ingresso (anche una semplice master-keyboard o “tastiera muta” va benissimo).

Che cos’è?

L’Harmonicarium è una piattaforma che permette all’utente/musicista di suonare i toni della Serie Armonica e modificarne la fondamentale in tempo reale (e dunque ricalcolando tutti gli armonici). Proprio come i cantanti fanno con la tecnica di canto difonico definita polyphonic overtone singing. L’idea è suonare la Serie Armonica con strumenti elettronici ed elettroacustici, re-intonati via MIDI ad ogni cambio di fondamentale.

Questo programma è basato sul prototipo Harmonync, sviluppato in Pure Data tra il 2013 e il 2016.

Per capire meglio, puoi leggere la panoramica del progetto.

Il repository del codice sorgente di Harmonicarium è disponibile su GitHub.

Possibili applicazioni

  • Performance musicali, fare musica.
  • Composizione musicale per…
    • cantanti e cori armonici;
    • “strumenti armonici” (es. corni/ottoni naturali – o la tecnica “altissimo” del sax; il Đàn bầu che prevede la tecnica degli “armonici di corda“);
    • musicisti microtonali.
  • Ricerca e composizione nel campo dei poliritmi.
  • Ricerca sulla teoira musicale.
  • Musicoterapia e suonoterapia.
  • Sintesi sonora additiva creativa.
  • Test scientifici; generazione di segnali in tempo reale per…

Requisiti di sistema

Harmonicarium è scritto in JavaScript (usando funzionalità ES6) e usa le Web Audio e Web MIDI API.

Attualmente è stato testato su Google Chrome v61+ under macOS (v10.11+), Windows (v10) and Android (v5+) ma potrebbe girare su altri broswer che supportano le Web Audio/MIDI API.

In questo momento hai bisogno di Google Chrome or Chromium. Il software è stato sviluppato su un ambiente workstation ad alte prestazioni e attualmente non è stata fatta nessuna ottimizzazione per ridurre il carico computazionale.

Non del tutto testato sui dispositivi mobili. In ambito embedded, su alcuni sistemi Android ho sperimentato lentezza nel processamento dei dati (ritardo nella risposta audio). Ciò significa che potresti riscontrare dei rallentamenti. La tastiera “Qwerty Hancock” pare supportare eventi muti-touch.

Inizia subito

Questo programma è una web-app. Significa che usa la tecnologia HTML5 ed hai bisogno di un broswer per usarlo. Come ho detto, ti serve Chrome.

  1. Se non hai Google Chrome, scaricalo da qua e installalo.
  2. Fai partire l’app nel tuo browser. Puoi:
    • aprire la versione online;
    • scaricare il file zip da GitHub, decomprimerlo e aprire “index.html” per far partire il programma in locale.

NOTE:

  • Sui dispositivi mobili Android/iOS la “versione locale” dell’app potrebbe non funzionare “direttamente”.
  • Per usare Harmonicarium con Android in locale ci va un piccolo accorgimento. Android non permette di aprire i file html con Chrome, dunque devi navigare tra i file con utilizzando Chrome fino al file index.html. Decomprimi lo .zip nella memoria interna (su alcuni telefoni non funziona se è sulla SD) e scrivi file:///sdcard nella barra degli indirizzi di Chrome. Ora vai a cercare la cartella dell’app navigando tra i file e fai partire index.html direttamente da Chrome.
  • Naturalmente, se usi l’app in locale, non rinominare o spostare nessun file dentro la cartella principale. Puoi comunque rinominare o spostare la cartella principale.

Come lo uso?

Su questo sito saranno caricati dei tutorial. Non c’è ancora una guida al momento, ci sto lavorando. Cercherò di fare anche un video-tutorial appena possibile. Per quasiasi questione, domanda o suggerumento non esitate a contattare Walter Mantovani via email: armonici.it [at] gmail [dot] com.

Dato che il presente sito è in fase di costruzione, puoi temporaneamente visitare il sito del vecchio progetto: harmonync.harmonicarium.org

Un primo documento pubblico sul DHC

Il documento “A first look at THE HARMONYNC: A Dynamic Harmonics Calculator – Draft of Specifications and User Guideè disponibile qua ed ha il seguente DOI: 10.978.88940077/01

Contribuisci… o fai un fork!

Il codice è commentato probabilmente più del necessario perché non sono un programmatore professionista e scrivere codice di notte non aiuta la memoria;) Mi scuso per questo con i programmatori esperti, ma so che i musicisti apprezzeranno!

Attualmente ci sono due questioni principali da risolvere:

  1. L’interfaccia utente attuale fa schifo. Cerco aiuto per creare una UI intuitiva, responsiva e conforme agli standard per gli eventi touch.
  2. Un DHC dovrebbe essere modulare (immaginate una catena di DHC in serie… –_–). È dunque necessario ridurre gli oggetti e le funzioni globali e fare un po’ d’ordine. In questo modo il DHC potrebbe diventare una libreria.

Dopo aver risolto queste faccende ci sono due altre cose importanti da fare:

  1. Aggiungere degli strumenti per visualizzare il suono: oscilloscopio, curve di lissajous, spettro, spettrogramma e una “spirale tonale”.
  2. Implementare la generazione di poliritmi (nient’altro che armonici nel dominio degli infrasuoni).

Se hai un qualunque suggerimento, puoi scrivere direttamente all’indirizzo email che trovi nelle note di licenza qua sotto oppure usare la sezione “Issues del repository su GitHub. E se sei un programmatore, naturalmente qualunque aiuto è ben accetto!

Guarda anche la pagina Contatti su questo sito.

Licenza

Harmonicarium – a Dynamic Harmonics Calculator
Copyright (C), 2017-2018 Walter Mantovani

Questo programma è software libero; è lecito redistribuirlo  o modificarlo secondo i termini della Licenza Pubblica Generica GNU Affero come è pubblicata dalla Free Software Foundation; o la versione 3 della licenza o (a propria scelta) una versione successiva.

Questo programma è distribuito nella speranza che sia utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA; senza neppure la garanzia implicita di
NEGOZIABILITÀ o di APPLICABILITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. Si veda la Licenza Pubblica Generica GNU Affero per avere maggiori dettagli.

Questo  programma deve essere distribuito assieme ad una copia della Licenza Pubblica Generica GNU;  in caso contrario, se ne può
ottenere una visitando la pagina http://www.gnu.org/licenses/.

armonici.it [at] gmail [dot] com.

This content has been updated on gennaio 31, 2018 at 5:57 am